Cuoghi s.r.l. concrete plants

SISTEMI DI DEPOLVERAZIONE

La produzione del calcestruzzo, come molti altri processi industriali, è causa di inquinamento.

Le leggi e le regolamentazioni locali prescrivono che, per ridurre l'impatto sull'ambiente delle emissioni di polveri cementizie, un impianto di betonaggio sia dotato di sistemi di filtrazione.

 

PUNTI DI CARICO DRY

A causa della natura non mescolata del prodotto, le emissioni polverose ai punti di carico di un impianto DRY possono essere  significative. In questi casi si richiede l'applicazione di apposite cabine di depolverazione dotate  sistemi di aspirazione sapientemente dimensionati .

 

  • Cabina di Captazione

    • cabina chiusa su 3 lati con pareti  in pannelli (lamiera zincata o sandwich) fissati su un controtelaio, e porta frontale a strisce in gomma. La cabina avvolge e racchiude la canala di scarico del calcestruzzo e la parte posteriore dell'autobetoniera con la bocca di carico al tamburo, consentendo un'efficace captazione delle polveri al carico

    • cappa di aspirazione superiore con presa d'aria multipla, completa di tubazioni flessibili di aspirazione

  • Filtro di depolverazione

    • superficie filtrante di 6 m2

    • motore elettrico –1,2 kW

    • sistema di pulizia automatica ad aria compressa

    • tramoggia inferiore di raccolta polveri con bocca di scarico con valvola a farfalla o coclea di recupero

    • telaio di supporto in acciaio per installazione a terra o in quota

Mostra tutte le foto

ATTREZZATURE COMPLEMENTARI

CUOGHI S.R.L. CONCRETE TECHNOLOGY

Società soggetta a direzione e coordinamento della ALMOIT s.r.l.

Sede legale: Via Madonna della Neve, 41 - 24121 Bergamo - Italy- Sede operativa: Via della Tecnica, 56 - 41122 Modena - Italy 

Tel. (+39) 059.21.81.74  - E-mail: info@cuoghisrl.com - www.cuoghisrl.com